<%@ Language=JavaScript %>   La Culla di Spago - Bari

5 X mille5  X  mille: N° 93187640722

L'associazione che raccoglie fondi per sostenere i bambini malati oncologici e le famiglie presso il Policlinico di Bari

Home
Chi siamo
Le attività
La ludoteca

 

Laboratori

I contatti
Documenti
Lo statuto
I partner
Le donazioni
Galleria Fotografica

Calendario

Eventi

 

Video

 

Archivio

  Scrivici

 

 

 

 

 

 

PER UNA BUONA VISUALIZZAZIONE DEL SITO SI CONSIGLIA L'USO DEI BROWSER:

IE.10 - MOZILLA - GOOGLE CHROME

 

Se condividi il nostro progetto e vuoi fare una donazione:

 

Banca Popolare di Puglia e Basilicata IT63V0538504000000004490310

 

 c/c Postale n° 82246885

intestato a LA CULLA DI SPAGO onlus

 

Se invece vuoi donare il 5%mille:

codice fiscale 93187640722

 

 

Sei sulla Home page del sito della “Culla”. Qui troverai:

·        Il ricordo della fondatrice dell’Associazione

·        La foto dei volontari

·        Gli avvisi delle riunioni

·        Le iniziative  (feste e ricorrenze)

·        I laboratori realizzati durante  gli ultimi mesi

 

 

 

La Documentazione relativa  a tutte le attività dell’Associazione del periodo Natale-Pasqua, comprese sia le attività interne (laboratori, festeggiamenti, attività strutturate) sia le attività esterne (partecipazione a meeting, concerti, ecc.) è stata trasferita nel link  ARCHIVIO

 

 

 

In ricordo della fondatrice della “Culla”  

Quando, nel lontano 1989, un gruppo di amici fu invitato  da Rosanna di Cagno a costituire una Associazione che si sarebbe interessata di sostegno ai Bambini Ospedalizzati, noi, futuri fondatori, aderimmo di buon grado ben conoscendo la persona che ci chiedeva tale impegno.

Rosanna era una donna di rara generosita’, di una cultura profonda e brillante, di un ottimismo travolgente tanto da dare a problemi gravi un largo spiraglio di positività. Si sapeva adeguare ad ogni occasione e la semplicità abituale  la rendeva simpatica a tutti e sensibile ai problemi umani.

Così nacque “ La Culla di Spago “ col suo dotto logo, con le innumerevoli iniziative, riconoscimenti  e impegno  che l’attuale Consiglio e  tutti i Soci  portano avanti, adeguandola ai tempi  ed onorando la figura e il ricordo di Rosanna di Cagno.

Presidente onorario    Nicola Carofiglio

La Presidente Rosanna Di Cagno con il Prof. Schettini e alcune volontarie

 

 

20 anni dopo...

I volontari

I volontari della "Culla" effettuano turni di assistenza nei reparti di Oncoematologia Pediatrica del Dipartimento di Biomedicina dell'Età Evolutiva del Policlinico di Bari  le mattine dalle ore 9 alle ore 12 dal Lunedì al Sabato e nei pomeriggi del Lunedì, Mercoledì e del Venerdì dalle ore 16.30 alle ore 19.30.

Alcuni volontari - Natale 2014

 

 

 

 

E’ disponibile la pubblicazione della Culla di Spago, OLTRE…. Per chi fosse interessato ad averne copia, può ritirarla gratuitamente presso la Libreria Moby Dick in Via De Rossi, 86 a Bari.

 

scaricala qui

 

 

 

 

 

 

 

 

CONCERTO DEL 14 OTTOBRE
L’incontro della Culla con la musica è stato costante negli anni, dai concertini
nel reparto con un numero ristretto di artisti a concerti rivolti ad un pubblico
più vasto: concerti per duo di chitarra e violino, chitarra e fisarmonica,
quartetti d’archi, gruppo di mandolinisti napoletani, musiche da film con
proiezioni video, ecc.
Quest’anno abbiamo avuto la fortuna di incrociare la professionalità e la
generosità dei musicisti del Pentagramma e del Gemini che hanno proposto un
programma, vario, accattivante, realizzato da un numero straordinario di
musicisti.
Li ringraziamo sin da ora e arrivederci TUTTI al
14 ottobre!
CONCERTO DEL 14 OTTOBRE
L’incontro della Culla con la musica è stato costante negli anni, dai concertini
nel reparto con un numero ristretto di artisti a concerti rivolti ad un pubblico
più vasto: concerti per duo di chitarra e violino, chitarra e fisarmonica,
quartetti d’archi, gruppo di mandolinisti napoletani, musiche da film con
proiezioni video, ecc.
Quest’anno abbiamo avuto la fortuna di incrociare la professionalità e la
generosità dei musicisti del Pentagramma e del Gemini che hanno proposto un
programma, vario, accattivante, realizzato da un numero straordinario di
musicisti.
Li ringraziamo sin da ora e arrivederci TUTTI al
14 ottobre!
CONCERTO DEL 14 OTTOBRE
L’incontro della Culla con la musica è stato costante negli anni, dai concertini
nel reparto con un numero ristretto di artisti a concerti rivolti ad un pubblico
più vasto: concerti per duo di chitarra e violino, chitarra e fisarmonica,
quartetti d’archi, gruppo di mandolinisti napoletani, musiche da film con
proiezioni video, ecc.
Quest’anno abbiamo avuto la fortuna di incrociare la professionalità e la
generosità dei musicisti del Pentagramma e del Gemini che hanno proposto un
programma, vario, accattivante, realizzato da un numero straordinario di
musicisti.
Li ringraziamo sin da ora e arrivederci TUTTI al
14 ottobre!

CONCERTO DEL 14 OTTOBRE

 

L’incontro della Culla con la musica è stato costante negli anni, dai concertini nel reparto con  un numero ristretto di artisti a concerti rivolti ad un pubblico più vasto: concerti per duo di chitarra e violino, chitarra e fisarmonica, quartetti d’archi, gruppo di mandolinisti napoletani,  musiche da film con proiezioni video, ecc.

Quest’anno abbiamo avuto la fortuna di incrociare la professionalità e la generosità dei musicisti del Pentagramma e del Gemini che hanno proposto un programma, vario, accattivante, realizzato da un numero straordinario di musicisti.

Li ringraziamo sin da ora e arrivederci TUTTI al 14 ottobre!

 

CONCERTO DEL 14 OTTOBRE
L’incontro della Culla con la musica è stato costante negli anni, dai concertini
nel reparto con un numero ristretto di artisti a concerti rivolti ad un pubblico
più vasto: concerti per duo di chitarra e violino, chitarra e fisarmonica,
quartetti d’archi, gruppo di mandolinisti napoletani, musiche da film con
proiezioni video, ecc.
Quest’anno abbiamo avuto la fortuna di incrociare la professionalità e la
generosità dei musicisti del Pentagramma e del Gemini che hanno proposto un
programma, vario, accattivante, realizzato da un numero straordinario di
musicisti.
Li ringraziamo sin da ora e arrivederci TUTTI al
14 ottobre!

 

MEETING DEL VOLONTARIATO IN FIERA

 

Nei giorni 11,12 e 13 settembre, nell'ambito delle iniziative della Fiera del Levante, si è svolto Il Meeting del Volontariato. La Culla ha subito deciso di partecipare e con il coordinamento della vicepresidente è stato allestito uno stand con la partecipazione di numerosi volontari. Vivo è stato l'interesse e lo scambio con il pubblico e con le altre associazioni. Di seguito la documentazione fotografica.
 

  

 

 

 

 

 

Studenti del Convitto D. Cirillo - Bari

 

 

Nel frattempo in reparto si lavora con i bimbi:ciascuno ha confezionato un pupazzetto con i colori della squadra preferita.

 

 

 

GIOCHIAMO IN UN NUOVO AMBIENTE

 

 

In occasione dell’apertura della nuova palazzina destinata alla oncoematologia pediatrica, la Culla di Spago si è offerta di attrezzare completamente con mobili e arredi nuovi, la ludoteca del secondo piano: il tutto più funzionale, ma soprattutto più allegro e adatto a far trascorrere ai bambini il tempo libero in un ambiente più stimolante per la creatività e per il gioco. Ne proponiamo alcuni aspetti:

 

 

 

 

   

 

A maggior ragione, in questo nuovo ambiente, le attività fervono…

 

COMPLEANNI

 

    

 

 

 

 

 

 

Compleanno al Villaggio del Fanciullo

 

     

 

Costruzione oggetti

 

 

   

Scuola di pittura

 

 

 

Lavoro terminato

 

 

VOLONTARIATO IN PIAZZA

 

Il 9 giugno, su iniziativa del Centro di Servizio al Volontariato San Nicola, è stata organizzata la giornata  “VOLONTARIATO IN PIAZZA 2018” .

La Culla di Spago non si è fatta pregare e, su iniziativa della vicepresidente, è stata predisposta la partecipazione di numerosi volontari che, nello stand ad essi assegnato, hanno illustrato ai visitatori le finalità dell’Associazione.

Hanno familiarizzato con i rappresentanti delle altre associazioni e partecipato a tutte le iniziative.

 

 

     

                                     Associazione partecipante                         Volontario della Culla... "salvato" da un angelo del mare

 

 

 

 

Gruppi di Volontari

 

    

 

Momenti organizzativi

 

 

MAGO IN CORSIA

 

La vita quotidiana, dopo la manifestazione, è ripresa regolarmente con i laboratori manipolativi e con i giochi.

Ma qualcosa di nuovo e di eclatante qualche volta è necessaria. Ecco che arriva un Mago, ma un mago molto speciale che incanta bimbi, mamme e…volontari.

 

 

il Mago si presenta

 

 

pubblico in attesa

 

 

lo spettacolo inizia

 

 

Il mago all'opera

 

     

 

momenti dello spettacolo

 

 

gli "attori" ringraziano

 

Si ringrazia il Signor Mago per la magia di aver fatto... volare il tempo.

 

CREATIVITA’

 

 

Una bimba creativa  e una mamma anch’essa creativa si sono misurate, con la collaborazione delle nostre volontarie, con la realizzazione di oggetti e preziosi…gioielli!

 

  

 

  

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

FESTE DELLE PALME E DELLA PASQUA

 

Subito dopo la festa del papà, i laboratori della Culla di Spago si sono susseguiti con intensità e con tante proposte nuove. L’originalità delle nostre proposte risiede in due fattori:

*i volontari programmano con anticipo l’attività prevedendo un percorso che presentano a mamme e bambini che, però, viene adattato e modificato a seconda dei gusti e dei suggerimenti degli “attori”

*i bambini seguono il percorso anticipando le fasi, introducendo elementi personali, scegliendo colori e materiali  e, in questo modo, sviluppano attività cognitive e formative. Il tutto è condito dal divertimento e dalla contrazione del tempo ospedaliero che trascorre forse più velocemente. Questa è la nostra sensazione e soprattutto….il nostro obiettivo e la nostra speranza.

Proponiamo come sempre la documentazione fotografica de i risultati dei laboratori.

Si parte con l’augurio della pace affidato a questa meravigliosa colomba costruita con cartoncini bianchi: si parte con il disegno e  il ritaglio della sagoma alla quale man mano sono state aggiunte le ali che si aprono a fisarmonica e la coda. La colorazione del becco e degli occhi hanno fatto il resto. Il ramo di olivo è rattenuto dall’ala.

 

 

 

Il laboratorio che ha coinvolto tutti i bambini è stato quello della colorazione delle uova. Ma non sono mancati laboratori in cui si sono costruiti oggettini con la lana, o con il cartoncino tendine di stelle.

 

    

 

Nei momenti di relax si può anche semplicemente dipingere o fare e vincere una partita a Monopoli

 

 

 

Preparazione del laboratorio

 

   

 

 

 

Il giorno 28 marzo, a conclusione del percorso operativo è stata programmata una bella giornata con un divertente ed elegante spettacolo e con la consegna di un piccolo dono da parte della presidente e dei volontari a tutti i bambini.

 

 

Dietro le quinte, preparazione dello spettacolo

 

 

   

 

  

 

Alcune immagini dello spettacolo

 

 

Il pubblico

 

 

 

Il dono

 

 

 

MESE DI MARZO: RICORRENZE E FESTE

 

Nel mese di marzo ricorrono due feste che la Culla di Spago ha sempre festeggiato nei reparti con tutte le persone presenti: mamme, infermiere, bambini, dottoresse. Sono l’8 marzo,  festa della donna e il 19 marzo, festa del papà.

E’ l’occasione per programmare laboratori , iniziative, ma anche occasione per riflettere con tutti sulla valenza delle due feste e per  esprimere sentimenti e idee. Tutto ciò, ovviamente, comporta un notevole impegno per i nostri creativi e operosi volontari.

 Mostriamo una panoramica delle foto scattate in questo mese, anche se non rendono il fervore, la gioia del “fare” e l’allegria che, molto spesso, contagiano mamme e figli.

 

 

 

 

Una volontaria distribuisce il ricordino dell’8 marzo 2018

 

 

 

 

 

 

   

 

 

    

 

E ora diamo inizio alla preparazione della Santa Pasqua….

 

 

 

 

 

 

LABORATORIO ARTISTICO

 

Terminate le feste di Natale, dell’Epifania e del Carnevale, i volontari della Culla, insieme alla nostra Nancy, hanno progettato una serie di laboratori artistici per divertire i bambini, ma anche per aiutarli a manipolare materiali diversi, a scegliere colori adatti agli oggetti che si vanno costruendo, a coordinare movimenti e a rispettare i tempi.

Così dai fiori di mimosa, alla decorazione di oggetti di creta, alla preparazione di biglietti per la festa del papà e altre iniziative.

Qui di seguito mostriamo alcune testimonianze del nostro lavoro in reparto.

 

 

 

   

                                                                                                                    La maestra e l’allievo

         

Si prepara il laboratorio

 

Tutti al lavoro

 

 

 

     

Massima concentrazione

 

 

Prove in vista della festa

 

 

CARNEVALE, MAGO, BOLLE DI SAPONE

 

Non si è finito di festeggiare il Santo Natale e l’Epifania che le api operose della Culla hanno programmato altri laboratori e altre feste.

Molti giorni sono stati impegnati per costruire pupazzetti e bellissime maschere, abbiamo ospitato un  Mago molto importante che ha deliziato bimbi e genitori con i suoi giochini di magia.

Il giorno di San Valentino, la nostra cara amica e collaboratrice Pamela ha offerto uno spettacolo veramente interessante con bolle di tutti i tipi e luci…psichedeliche!

Mostriamo, qui di seguito, alcune fotografie che documentano, solo parzialmente, il nostro impegno nei reparti.

 

 

 

 

 

   

 

 

  

 

 

  

 

 

  

 

 

 

  

 

 

 

15 febbraio - XV Giornata mondiale contro il cancro infantile

 

Come ogni anno, le Associazioni APLETI e AGEBEO hanno invitato la nostra Associazione a partecipare al lancio dei palloncini in occasione della Giornata mondiale contro il cancro infantile. I nostri volontari, sia dalle finestre del reparto sia scendendo in strada, si sono uniti agli volontari lanciando verso il cielo centinaio di palloncini gialli.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

(le attività del 2016 sono in archivio)

 

 

FESTE NATALIZIE

 

La Culla di Spago, insieme alle altre associazioni presenti nella Clinica Pediatrica, ha messo in campo tante iniziative rivolte ad “alleggerire” la permanenza e dei ragazzi e dei bambini in reparto durante le feste natalizie. La preparazione dell’albero e degli addobbi che i volontari della Culla curano in modo meticoloso ogni anno, l’elaborazione di oggetti e materiali attinenti il senso della festività, il buffet nei giorni immediatamente  precedenti   giornata del 25 dicembre, la predisposizione di un ricco regalo per ogni bambino, pensato e programmato settimane prima, cercando di evitare giocattoli e dolciumi che, in questa ricorrenza giungono da più donatori, sono solo alcune delle occasioni per fare “festa”. Quest’anno, ad esempio, è stato donato ad ogni piccolo un bellissimo e caldo plaid, molto apprezzato dalle mamme, ma anche dai piccoli ricoverati.

Offriamo, qui di seguito, una limitata documentazione delle numerose iniziative.

 

 

  

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

ORSETTI POSTNATALIZI

 

       

 

 

 

N  A  T  A  L  E 

 

Nell’approssimarsi del Natale c’è grande fermento in reparto. Le idee si moltiplicano e tutti contribuiscono alla realizzazione di piccoli lavoretti.

 

   

 

 

 

 

Pon pon e bamboline sempre di moda, ravvivano le pompe dei bambini

 

 

M A G O   I N    R E P A R T O

All’improvviso è apparso un mago in reparto. Sorpresa, risate, incredulità. Larga partecipazione attiva di mamme, papà, bambini.

 

 

 

 

 

 

 

I N I Z I AT I V A    D I   B E N E F I C E N Z A

 

I genitori di Marino hanno voluto festeggiare il ritorno del figlioletto alle sue abitudini e occupazioni con una bellissima iniziativa: in concomitanza con la inaugurazione di un loro esercizio commerciale hanno invitato la Culla di Spago, verso la quale hanno dirottato gli omaggi e i regali a loro  destinati; bella atmosfera di festa e di allegria. Hanno partecipato tre nostri volontari, contenti di condividere la gioia della famiglia e di far conoscere alla popolazione di Monopoli le finalità e le attività della Associazione.

 

 

 

 

 

GIORNATA DELLA SOLIDARIETA’

 

L’Istituto Comprensivo Clementina Perone – Levi da molti anni organizza, con il personale della scuola e con i genitori dei ragazzi, attività di solidarietà che si concludono con una bella riunione presieduta dal Dirigente Scolastico alla quale partecipano i docenti, il personale Ata, i genitori e i rappresentanti delle Associazioni destinatarie dei risultati del progetto.

 L’11 ottobre la Culla di Spago ha partecipato alla manifestazione che si è svolta nell’auditorium della scuola in una atmosfera connotata da sensibilità e empatia. Tutte le Associazioni presenti si occupano di minori che, in diversi contesti, hanno bisogno del sostegno e delle competenze di persone dedite agli altri e disposte a donare un po’ del loro tempo.

Ringraziamo con affetto la Dirigente e tutti gli altri attori del progetto per averci, a loro volta, donato qualcosa di difficile da reperire: riconoscimento della nostra funzione e impulso a percorrere cammini non sempre facili.

 

 

 

 

 

 

 

 

ASPETTANDO HALLOWEEN

 

Non tutti condividono l’idea di festeggiare una festa che non affonda le radici nella nostra cultura e nella nostra tradizione. Ma Halloween, comunque, contiene alcuni aspetti, anche di tipo orrorifico, che attraggono i bambini. Inoltre la festa si presta alla costruzione di alcuni

oggetti molto divertenti.

Ecco che i nostri volontari, giorni prima della festa, insegnano ai bambini a manipolare carta, cartoncini e altri materiali per realizzare, come in questo caso, bellissime zucche.

 

 

    

 

    

 

     

 

 

 

 

LA PREPARAZIONE DI HALLOWEEN CONTINUA:

CAPPELLI DELLE STREGHE

 

 

 

  

 

   

 

   

 

 

 

FINALMENTE HALLOWEEN

La festa è cominciata: maschere, dolci regali e un magnifico animatore che ha "imprigionato" mamme, papà, bimbi e volontari  in bolle di sapone.

 

 

  

 

  

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

         sei il visitatore n.   Contatore visite  dal 18 aprile 2010  

              © webmaster: Patrizia Rossini  - Rosa Grieco